La bella estate di Milano

Con luglio, l’estate di Milano entra nel vivo e i tanti milanesi che rimangono in città e i sempre numerosissimi turisti che visitano il capoluogo lombardo possono contare su un programma d’eccezione. Luglio e agosto sono, infatti, mesi ricchi di eventi e iniziative di grande interesse.

Un esempio? Per tutto il mese di luglio, alle 21:15, da lunedì a venerdì, si svolgerà al Museo Interattivo del Cinema (MIC) l’Estate Tabacchi, che propone una rassegna cinematografica da non perdere: non solo alcuni dei film più belli usciti nella sale durante l’anno appena trascorso, ma anche produzioni di nicchia e grandi classici completamente restaurati. Un altro? La società Ad Artem, fondata 20 anni fa da un gruppo di storici dell’arte, ritorna al Castello Sforzesco con un nuovo e pregevole appuntamento: “Visite con attore”, ovvero visite guidate da parte di attori, che condurranno alla scoperta del Castello, indossando i panni di Leonardo Da Vinci.

E le mostre? Il 13 luglio finiscono due esposizioni di grande successo, Klimt. Alle origini di un mito e “Bernardino Luini e i suoi figli”, entrambe ospitate da Palazzo Reale, ma gli appassionati d’arte possono consolarsi con l’esposizione “Mimmo Rotella. Décollages e retro d’affiches”, anch’essa a Palazzo Reale. Si tratta di un’opportunità rara per conoscere uno dei più grandi artisti italiani del Novecento: Mimmo Rotella è passato alla storia per la sua tecnica tra Pop Art, Nuovo Realismo e Arte Informale, espressa nello strappo di immagini pubblicitarie, arricchite di colori e forme. Chi ama la moda, invece, può fare rotta a Palazzo Morando, dove, fino al 28 settembre, potrà ammirare la collezione privata della gallerista Claudia Gian Ferrari: più di duecento pezzi, tra accessori e abiti,  alcuni dei quali portano la firma di Armani, Krizia, Raffaella Curiel e Valentino.

Modà a Milano
Ma l’estate milanese significa anche e soprattutto musica. Dopo i concerti del rocker italiano Vasco Rossi, che, dal 4 al 10 luglio, ha riempito di suoi fan non solo San Siro, ma anche parte degli hotel a Milano, per la gioia degli albergatori e delle attività commerciali, sarà il turno di Franco Battiato (il 17 luglio), dei Modà (il 19 luglio) e dei Placebo (il 22 luglio). Oltre ai grandi concerti, vale la pena setacciare il web e i siti di viaggio (tra i più ricchi di proposte ci sono Venere per gli alberghi, AirBnb e HouseTrip per le case vacanze) per pernottare in città in occasione di una delle 18 date della stagione estiva di LaVerdi: quest’anno un programma d’eccezione con i BBC Concerts e il Festival Tango.

The following two tabs change content below.
Sono una Web Content Editor freelance. Mi occupo di contenuti per i media (TV e Web) dal 2000. Dopo aver lavorato per alcuni anni in redazioni di società di produzione televisiva e Web Agency, ho deciso di spiccare il volo con un’attività tutta mia. Le mie più grandi passioni oltre l'ecologia? Il Web, la scrittura e la Spagna.

Ultimi post di Evelyn Baleani (vedi tutti)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *