Presentazione del libro: “Dove eravamo. Vent’anni dopo Capaci e via D’Amelio”

Dove eravamo 20 anni fa? Dove ci trovavamo quando a Palermo il 23 maggio e il 19 luglio 1992 la mafia uccideva Giovanni Falcone, Paolo Borsellino, gli uomini delle scorte e Francesca Morvillo? Come abbiamo vissuto quel momento, in che modo abbiamo pensato al nostro Paese, al nostro domani?

Quest’anno ricorre il ventennale delle stragi di Capaci e via D’Amelio. Caracò Editore ha voluto ricordare le figure dei due magistrati siciliani pubblicando Dove eravamo. Vent’anni dopo Capaci e via D’Amelio.

Il libro, che ripercorre quei tragici momenti che continuano a vivere nell’immaginario collettivo degli italiani e a rappresentare l’esempio più fulgido della legalità e della lotta e della resistenza alla mafia, sarà presentato venerdì 12 ottobre, alle ore 19, presso il Teatro della Cooperativa di Milano, via Hermada 8.

Dove eravamo. Vent’anni dopo Capaci e via D’Amelio

Un’importante iniziativa per ricordare, ma anche per riflettere su quanto è stato fatto e quanto ancora c’è da fare in Italia per contrastare le mafie. Saranno presenti il curatore Massimiliano Perna ed alcuni dei testimoni tra cui Salvatore Borsellino, Giulio Cavalli, Gianluigi Nuzzi, Renato Sarti e Moni Ovadia.

L’incontro sarà moderato da Mario Portanova (Il Fatto Quotidiano).

The following two tabs change content below.
Sono una Web Content Editor freelance. Mi occupo di contenuti per i media (TV e Web) dal 2000. Dopo aver lavorato per alcuni anni in redazioni di società di produzione televisiva e Web Agency, ho deciso di spiccare il volo con un’attività tutta mia. Le mie più grandi passioni oltre l'ecologia? Il Web, la scrittura e la Spagna.

Ultimi post di Evelyn Baleani (vedi tutti)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *